Sei qui: Home

Comune di Gussola(CR)

SPLIT PAYMENT e FATTURAZIONE ELETTRONICA

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da segreteria    Venerdì 30 Gennaio 2015 16:33

Art. 1, comma 629, lettera b), della Legge 23 dicembre 2014, n. 190 (Legge di stabilità 2015) - Applicazione "Split Payment". Per saperne di più, clicca qui

D.M. n. 55 del 3 aprile 2013 - Disposizioni concernenti l'assolvimento degli obblighi di modalità fatturazione nei confronti delle pubbliche Amministrazioni. Comunicazione del codice univoco ufficio. Per saperne di più, clicca qui

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 30 Gennaio 2015 16:46 )
 

Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione (P.T.P.C.) 2015/2017

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da segreteria    Venerdì 30 Gennaio 2015 16:11

Con Deliberazione della Giunta Comunale n. 5 del 26/01/2015, il Comune di Gussola ha adottato il proprio Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione (P.T.P.C.) 2015/2017, predisposto dal Segretario Comunale in qualità di Responsabile per la prevenzione della corruzione, aggiornando ed adeguando il P.T.P.C. 2014/2016, precedentemente in vigore. Il Programma Triennale per la Trasparenza e l'Integrità (P.T.T.I.) 2015/2017, del pari elaborato dal Responsabile per la prevenzione della corruzione, nella sua qualità di Responsabile per la trasparenza, costituisce sezione del P.T.P.C. 2015/2017, del quale forma allegato e parte integrante e sostanziale.

Preliminarmente alla definitiva approvazione, questo Ente intende sottoporre a consultazione pubblica l’adottato P.T.P.C.2015/2017, integrato dal P.T.T.I. 2015/2017, mediante procedura aperta alla partecipazione dei cittadini e delle associazioni e organizzazioni portatrici di interessi collettivi presenti sul territorio o la cui attività interessi, comunque, l’ambito territoriale e la popolazione di questo Comune, rendendo detto documento disponibile sulla home page del sito internet del Comune, con evidenza in ordine alla possibilità, da parte di ciascun cittadino, di fornire osservazioni o contributi.

Per visionare il P.T.P.C.2015/2017, l’avviso di procedura aperta ed il modulo predisposto per la presentazione di proposte di modifica, integrazione ed osservazioni, clicca qui

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 18 Febbraio 2015 11:04 )
 

TASI 2014 - TRIBUTO SERVIZI INDIVISIBILI

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Administrator    Venerdì 29 Agosto 2014 08:24

Dal 1° gennaio 2014 lo Stato ha istituito la IUC (Imposta Unica Comunale)  - art. 1, commi 639 e seguenti della legge 27.12.2013 n. 147 (legge di stabilità 2014).

La IUC si compone di:

 • Tasi (Tributo per i servizi indivisibili)

• Imu (Imposta municipale propria)

• Tari (Tassa sui rifiuti; sostituisce TARSU/TARES).

Le informazioni che seguono riguardano l’applicazione della Tasi, che è finalizzata a finanziare alcuni servizi pubblici resi all’intera collettività (illuminazione pubblica, protezione civile, tutela ambientale ecc.).

 

CHI DEVE PAGARE LA TASI 2014


La normativa nazionale prevede che la Tasi sia dovuta da tutti coloro che possiedono o detengono fabbricati a qualsiasi titolo, compresa l'abitazione principale, e le aree fabbricabili, ad eccezione dei terreni agricoli. Tuttavia, come consentito dalla legge, il Consiglio Comunale di Gussola ha deciso di applicare la Tasi limitatamente a:

  •  Abitazione principale e immobili ad essa equiparati e relative pertinenze (con esclusione di quelle classificate nelle categorie  catastali A1, A8, A9);
  • Fabbricati rurali strumentali.

Nel Comune di Gussola, pertanto, La Tasi non deve essere pagata da coloro che possiedono o detengono fabbricati diversi dall’abitazione principale, né dai proprietari di aree fabbricabili e/o terreni agricoli, per i quali è invece richiesto il pagamento dell'IMU.

Ultimo aggiornamento ( Martedì 30 Settembre 2014 06:14 )
 
Pagina 1 di 5