Sei qui: Home

Comune di Gussola(CR)

Servizio Refezione Scolastica

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da segreteria    Martedì 23 Settembre 2014 07:59
 

Ufficio Servizi Sociali

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Administrator    Sabato 05 Febbraio 2011 07:06

Si avvisa la Cittadinanza che,

con Determinazione del Responsabile dell'Area Finanziaria n. 280 dell'11/09/2014,

il Comune di Gussola ha approvato apposito

"Bando per la concessione di contributi per l'acquisto di materiale didattico -

Anno scolastico 2014/2015.".

In virtù di proroga disposta dalla Giunta Comunale nella seduta del 15 Ottobre u.s.,

le domande di contributo potranno essere presentate dagli aventi diritto,

presso l'Ufficio Servizi Sociali (piano terreno), negli orari di apertura al pubblico,

fino al 15 Novembre 2014 compreso.

Per visionare il Bando, in versione integrale, e la modulistica allegata, clicca qui.

  


Si avvisa la Cittadinanza che, anche per l'anno in corso, il Comune di Gussola ha istituito il servizio comunale"Sportello Affitto per il sostegno al Grave Disagio Economico - Anno 2014", pubblicando apposito "Bando per l'accesso al Fondo regionale finalizzato all'integrazione del canone di locazione ai nuclei familiari in situazione di grave disagio economico - Anno 2014.". Le domande di contributo potranno essere presentate dagli aventi diritto, presso i CAAF convenzionati, dal 15 Settembre 2014 al 31 Ottobre 2014 compreso. Per visionare il Bando, in versione integrale, e la modulistica allegata, clicca qui.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 16 Ottobre 2014 11:45 )
 

TASI 2014 - TRIBUTO SERVIZI INDIVISIBILI

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Administrator    Venerdì 29 Agosto 2014 08:24

Dal 1° gennaio 2014 lo Stato ha istituito la IUC (Imposta Unica Comunale)  - art. 1, commi 639 e seguenti della legge 27.12.2013 n. 147 (legge di stabilità 2014).

La IUC si compone di:

 • Tasi (Tributo per i servizi indivisibili)

• Imu (Imposta municipale propria)

• Tari (Tassa sui rifiuti; sostituisce TARSU/TARES).

Le informazioni che seguono riguardano l’applicazione della Tasi, che è finalizzata a finanziare alcuni servizi pubblici resi all’intera collettività (illuminazione pubblica, protezione civile, tutela ambientale ecc.).

 

CHI DEVE PAGARE LA TASI 2014


La normativa nazionale prevede che la Tasi sia dovuta da tutti coloro che possiedono o detengono fabbricati a qualsiasi titolo, compresa l'abitazione principale, e le aree fabbricabili, ad eccezione dei terreni agricoli. Tuttavia, come consentito dalla legge, il Consiglio Comunale di Gussola ha deciso di applicare la Tasi limitatamente a:

  •  Abitazione principale e immobili ad essa equiparati e relative pertinenze (con esclusione di quelle classificate nelle categorie  catastali A1, A8, A9);
  • Fabbricati rurali strumentali.

Nel Comune di Gussola, pertanto, La Tasi non deve essere pagata da coloro che possiedono o detengono fabbricati diversi dall’abitazione principale, né dai proprietari di aree fabbricabili e/o terreni agricoli, per i quali è invece richiesto il pagamento dell'IMU.

Ultimo aggiornamento ( Martedì 30 Settembre 2014 06:14 )
 
Pagina 1 di 4